fbpx

Che cos’è il Funnel di vendita? Ottimizzalo con Bitnet!

Il funnel di vendita è il termine di marketing per descrivere il viaggio che i potenziali clienti attraversano durante l’acquisto. Esistono diversi passaggi che portano a una canalizzazione verso le vendite, e si dividono nella parte superiore, centrale e inferiore del funnel, questo “imbuto” in cui passa l’utente fino ad arrivare all’acquisto. Bitnet può aiutarti a ottimizzarlo!

Succede che dopo settimane di presentazioni, chiacchiere e tanto lavoro, il potenziale cliente esca dal funnel senza aver acquistato niente. Succede perché molti funnel invece che sembrare imbuti, siano molto più vicini a dei setacci, con buchi sui fogli di calcolo rattoppati, appuntamenti mancati e follow-up dimenticati.

C’è un modo migliore. I software di automazione delle vendite e del marketing possono tappare quei buchi nella canalizzazione di vendita e trasformare i quasi incidenti in vendite.

Perché il Funnel di vendita è importante?

Un funnel di vendita ti aiuta a capire cosa pensano e cosa fanno i potenziali clienti in ogni fase del percorso di acquisto. Queste informazioni ti consentono di investire nelle attività e nei canali di marketing giusti, creare i messaggi più pertinenti durante ogni fase e trasformare più potenziali clienti in clienti paganti.

Quali sono le fasi? Scoprile con Bitnet!

Dal momento in cui i potenziali clienti vengono a conoscenza del tuo prodotto o servizio fino al momento in cui effettuano un acquisto (o non lo fanno), passano attraverso diverse fasi della tua canalizzazione di vendita. Quel viaggio attraverso la tua canalizzazione può cambiare da un potenziale cliente all’altro, ma alla fine lo valuteranno in base al loro livello di interesse. Penseranno al problema che stanno cercando di risolvere e condurranno ricerche competitive per assicurarsi che la tua offerta sia la soluzione migliore. In generale, ci sono quattro fasi principali:

Fase 1: Consapevolezza

La prima delle fasi della canalizzazione di vendita è chiamata livello di “consapevolezza”, perché è il momento in cui le persone vengono a conoscenza per la prima volta del tuo prodotto o servizio. Potrebbero sentire parlare di te dalla pubblicità, dai social media, persino dal passaparola. Come e perché queste persone scendono nell’imbuto di vendita dipende dalle tue capacità di vendita e marketing, ovviamente. I lead nelle fasi della canalizzazione di vendita intermedia e inferiore sono quelli a cui va prestata maggiore attenzione, perché sono andati oltre la consapevolezza verso l’interesse.

Un esempio della fase di sensibilizzazione potrebbe essere un potenziale cliente che apprende per la prima volta la tua azienda. Forse ha cliccato su uno dei tuoi annunci, letto il tuo blog, trovato il tuo sito web tramite una ricerca su Google o sentito un collega parlare del tuo prodotto o servizio.

Fase 2: Interesse

Una volta che i potenziali clienti hanno appreso del tuo marchio, lo valuteranno in base al loro livello di interesse. Penseranno al problema che stanno cercando di risolvere e condurranno ricerche sui competitor per assicurarsi che la tua offerta sia la soluzione migliore.

Fase 3: Decisione

Avendo raccolto abbastanza informazioni sulla tua azienda, i potenziali clienti analizzeranno ancora più a fondo le tue opzioni di prezzo e imballaggio. Le pagine di vendita, i webinar e le chiamate sono utili in questa fase per aiutare i potenziali clienti a effettuare un acquisto.

Fase 4: Azione

Tutto il tuo lavoro si riduce a questa fase: indipendentemente dal fatto che il potenziale cliente effettui un acquisto o meno. Se non lo fanno, l’affare non è perso per sempre. Puoi creare le cosiddette campagne di nutrimento per assicurarti di essere sempre in cima ai loro pensieri.

Come creare un funnel di vendita per la tua attività

Affinché la tua canalizzazione di vendita esista, hai prima bisogno di raccogliere e monitorare il comportamento dei tuoi potenziali clienti, e seguire il loro coinvolgimento utilizzando il punteggio dei Lead per identificare dove si trovano nella canalizzazione.

Ecco cinque passaggi per aiutarti a creare una canalizzazione di vendita:

Costruisci una Landing Page

La landing page è il modo per attrarre i potenziali clienti verso la tua azienda. Se fanno clic su un annuncio, si iscrivono a un webinar o scaricano un ebook, andranno a una pagina di destinazione. Quella pagina dovrebbe comunicare chiaramente chi sei come azienda e i tuoi vantaggi unici (dopotutto, questa potrebbe essere l’unica opportunità che ti daranno per essere stupiti). E, soprattutto, assicurati che la pagina di destinazione abbia un modulo in cui i potenziali clienti possono inserire le loro informazioni: l’obiettivo è acquisire il loro indirizzo e-mail in modo da poter continuare a comunicare con loro.

Offri qualcosa di valore

Ecco la parte in cui devi dare qualcosa ai tuoi potenziali clienti in cambio del loro indirizzo email. Una guida, come un ebook o un white paper, è un modo efficace per offrire qualcosa di valore sulla tua landing page.

Inizia a coltivare

A questo punto, i tuoi potenziali clienti passeranno dalla fase di Consapevolezza alla fase di Interesse. E, poiché hai tutti i loro indirizzi e-mail dalla pagina di destinazione, puoi creare una serie di e-mail per condividere contenuti educativi sulla tua offerta.

Upsell

Mentre i potenziali clienti entrano nella fase di decisione, devi offrire tutto ciò che puoi spingerli all’acquisto. Ciò potrebbe includere una demo del prodotto, una prova gratuita estesa o uno sconto speciale.

Continua così

Nella fase d’azione, otterrai nuovi clienti o capirai perché i potenziali clienti non sono interessati all’acquisto. In ogni caso, non fermarti mai. Per i nuovi clienti, concentrati sulla formazione, sul coinvolgimento e sulla fidelizzazione del prodotto. Per i potenziali clienti che non hanno effettuato un acquisto, crea una nuova serie di contenuti, e riprova a fare il check-in con loro ogni pochi mesi.

Padroneggia il processo del funnel di vendita con Bitnet

La gestione dell’imbuto di vendita va oltre l’organizzazione. Si tratta di offrire a ogni potenziale cliente il trattamento personale che desidera. Si tratta di assicurarsi di trovare, ogni volta, il momento giusto e perseguire le azioni che funzionano. Così potrai dedicare più tempo a fare la cosa più gratificante di tutte: chiudere le vendite.

Bitnet può aiutarti: contattaci qui!